0532 790625 info@rescazzimpresa.it Via Palestro, 31 - 44121 - Ferrara (FE)

Consolidamento strutturale e sicurezza


Pali pressoinfissi, iniezioni e interventi speciali per mettere in sicurezza gli edifici



Un edificio in buona salute deve sempre essere sicuro e ben stabile, per questo noi di Rescazzi Impresa ci siamo specializzati nel consolidamento strutturale edilizio in tutti i suoi aspetti, compreso lo studio approfondito delle condizioni ambientali, dei terreni e dei carichi su cui andremo ad operare.

 

CONSOLIDAMENTI STRUTTURALI DI FONDAZIONI CON PALI PRESSOINFISSI

La tecnica dei pali di sottofondazione ad elementi pressoinfissi, detti anche pali MEGA o pali a contrasto, si addice in modo particolare agli interventi di consolidamento di strutture esistenti che hanno subito una distorsione da cedimento differenziale di fondazione o che hanno bisogno di sottofondazioni per aumentare i carichi o per realizzare nuovi vani interrati.

Le diverse fasi dell’operazione sono le seguenti:

  1.  - perforazione del muro da sottofondare (circa 60 cm di larghezza e 160 cm di altezza) con un profilo metallico in sommità di ripartizione.
  2.  - perforazione della fondazione e carotaggio fino all’imposta di fondazione (diametro 3 cm maggiore di quello del palo da inserire)
  3.  - infissione del palo d’acciaio con elementi a conci. L’infissione viene eseguita in sequenza con saldature dei diversi conci e con registrazione delle pressioni alle varie profondità.
  4.  - coazione di contrasto con controllo della deformazione e vincolo di contrasto con due angolari saldati tra l’ultimo concio ed il profilo di contrasto
  5.  - getto del fusto del palo con calcestruzzo RcK250 e “saldatura” del palo entro il vano di muratura con il getto della nicchia effettuata nel setto murario.

CONSOLIDAMENTO DI STRUTTURE MURARIE STORICHE CON INIEZIONI

Le modeste caratteristiche dei leganti delle murature storiche vengono compromesse dal degrado ambientale, in particolare in conseguenza dell’aggressione dell’umidità di risalita e della cristallizzazione dei sali solubili.

Per ovviare al degrado strutturale che si manifesta con l’incoerenza, la porosità o la disgregazione delle malte, l’irregolarità e la sconnessione degli elementi costituenti la muratura o la comparsa di lesioni, si può ricorrere alle iniezioni consolidanti di leganti idraulici o polimerici.
Le iniezioni vengono eseguite su murature interne ed esterne di qualsiasi spessore e tipologia con speciali miscele leganti di prodotti a base di calce e di formulati chimici.

Viene utilizzata una particolare pompa a bassa pressione che, attraverso le lance di iniezione, consente di praticare fori singoli o serie di fori di diametro, posizionamento e profondità adeguati alle murature da trattare.
Generalmente occorre eseguire una rimozione dell’intonaco esistente e la realizzazione di un intonaco di sacrificio, curando in particolare le giunzioni con elementi strutturali e non (quali travi in legno, architravi e quant’altro), in modo da impedire la fuoriuscita della miscela delle iniezioni attraverso microfessurazioni che impedirebbero il completo riempimento dell’interno della struttura muraria. Le iniezioni vengono svolte procedendo dal basso verso l’alto in modo da saturare completamente la muratura ed avere un riscontro visivo dell’effettivo successo dell’operazione. Una volta terminate le iniezioni consolidanti si potrà rimuovere l’eventuale intonaco di sacrificio e procedere come con una muratura normale alle successive lavorazioni.

 

INTERVENTI SPECIALI PER STRUTTURE COMPLETE CON SOLLEVAMENTO MASSE RILEVANTI, DI CORPI EDILIZI E DI CAMPANILI

Le tecniche adottate per i pali pressoinfissi e per le coazioni oleodinamiche hanno aperto un campo di interesse in interventi particolari e del tutto speciali, dove diventa indispensabile lo studio preliminare del problema con una verifica delle condizioni e degli obiettivi.
Abbiamo potuto specializzarci in questo campo grazie all’esperienza acquisita grazie alla collaborazione con lo studio professionale dell’Ing. Giuliano Mezzadri, leader nel campo industriale per interventi di grandi sollevamenti ove non si può operare con gru semoventi.

Richiedici un preventivo

Informativa estesa sull'uso dei cookies